Costanza Laliscia e Fara Du Barthas vincono ad Arezzo

Perugia, 03 maggio 2022  Continua a costellarsi di vittorie il palmarès di Costanza Laliscia che il 30 aprile, ad Arezzo, ha vinto la gara internazionale CEI1*100km nell’ambito del Festival Terre Toscane 2022. L’amazzone di punta del Fuxiateam, per la prima volta in sella a Fara du Barthas, si è imposta alla media di 20,653 km/h, in una gara gestita con attenzione e determinazione, impreziosita dall’ultimo giro coperto a 22,627 km/h. Il binomio della scuderia della presidente Simona Zucchetta ha chiuso il primo dei quattro giri in settima posizione a 4’20” dai battistrada per poi iniziare una solida rimonta che sin dalla fase successiva l’ha riportato nel gruppo di testa, abbandonato ben presto per un allungo solitario che non ha ammesso repliche fino alla vittoria conquistata con 6’49” di distacco sul secondo.

Fara du Barthas, femmina araba del 2015, alla seconda gara sulla distanza e all’esordio sotto la sella della pluricampionessa perugina, si è confermata in ascesa e in grande condizione di forma, consentendo a Costanza e allo staff del Fuxiateam di sviluppare il proprio piano tattica sempre all’insegna di grandi certezze. Prova inconfutabile è stata il premio Best condition assegnato dalla commissione veterinaria a Fara du Barthas, il cavallo che ha tagliato il traguardo dell’Arezzo Equestrian Centre nelle migliori condizioni fisiche.

“Era la mia prima gara con Fara du Barthas – commenta Costanza Laliscia – e al di là dell’ottimo feeling costruito nella fase di preparazione, ho avuto delle buonissime sensazioni anche in corsa: sempre presente e pronta, ha risposto molto bene alle mie sollecitazioni. Fara è una cavalla giovane ma sta fornendo riscontri convincenti, il che ci fa essere ottimisti per le sue prospettive di crescita”.