BREAKING NEWS

Ottobre Rosa 2012

L'appuntamento è per sabato 27 ottobre al Teatro Carani con inizio alle ore 21. Tra gli ospiti la cantante Silvia Mezzanotte.

L’appuntamento è per sabato 27 ottobre al Teatro Carani con inizio alle ore 21. Tra gli ospiti la cantante Silvia Mezzanotte.

Anche quest’anno il mese di Ottobre, tradizionalmente legato a doppio filo alle campagne di sensibilizzazione per la prevenzione dei tumori femminili, si intreccia con il mondo dello spettacolo, grazie anche alla passione e determinazione del mondo del volontariato che nella nostra provincia da sempre rappresenta una risorsa straordinariamente vitale.

Il 27 Ottobre al Teatro Carani di Sassuolo in particolare andrà in scena l’evento conclusivo di Ottobre Rosa. La serata-spettacolo organizzata dall’Associazione PER VINCERE DOMANI sarà presentata da Arianna Ciampoli, volto noto della tv italiana. L’evento sarà dedicato alla sensibilizzazione sul tema della prevenzione dei tumori nelle tre fasi della vita della donna: adolescenza, maturità e menopausa. Nel corso della serata si alterneranno interventi scientifici di approfondimento ad altri di puro spettacolo.

Tra gli ospiti l’assessore del comune di Sassuolo alla Sanità e alle pari opportunità Claudia Severi, il direttore generale dell’Azienda Usl di Modena Mariella Martini, Giovanni Partessotti e Giuseppe Ghirardini, rispettivamente responsabile del Day Hospital Oncologico e direttore dell’Unità Operativa di Ginecologia, dell’Ospedale di Sassuolo e di Pavullo.

“ALLEGRAMENTE INSIEME: le età della donna”, questo il titolo dello show, porterà sul palcoscenico del Carani la splendida voce di Silvia Mezzanotte con un estratto del suo spettacolo “REGINE”, un’emozionante omaggio a grandi interpreti della musica internazionale. Con un repertorio dalle eleganti atmosfere jazz, Silvia Mezzanotte, accompagnata dai suoi musicisti, farà un viaggio fra le indimenticabili canzoni delle “Regine della musica”, facendole ‘rivivere’ con la sua personalità e il suo talento.

La musica sarà protagonista anche con gli Amarcord, il gruppo che ha ottenuto grandi apprezzamenti di pubblico e critica, in Italia e all’estero, con un’originale forma di spettacolo, il Cabaret Lirico, che unisce teatro, lirica, commedia e melodramma. Al Carani gli Amarcord si presenteranno con una formazione composta da un soprano e un baritono che renderanno omaggio al bel canto interpretando alcune delle arie operistiche più celebri.
Lo spettacolo prevede anche la partecipazione di un grande corpo di ballo composto da giovani talenti della Danza sportiva.