BREAKING NEWS

Ospedale di Pantalla, direttori di Chirurgia e Medicina

Il direttore generale della USL Umbria 1 Giuseppe Legato interviene sulla questione dei nuovi primari di chirurgia e medicina all’ospedale della Media Valle del Tevere, al fine di non diffondere inutili allarmismi tra i cittadini e gli operatori sanitari.
“La direzione delle strutture di chirurgia e medicina non deve essere fonte di preoccupazione. – rassicura Giuseppe Legato – Le procedure concorsuali per la nomina dei nuovi direttori richiedono un determinato iter e precisi tempi tecnici e nel frattempo, così come previsto dai contratti di lavoro della dirigenza del servizio sanitario nazionale, l’azienda adotterà misure straordinarie e provvisorie proprio per non lasciare scoperte le direzioni delle strutture”.

Così, a seguito del pensionamento del dottor Bruno Biscottini, la struttura di medicina sarà temporaneamente diretta dal dottor Pasquale Parise, direttore del dipartimento aziendale di medicina nonché direttore dell’unità operativa di medicina dell’ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino.

La stessa soluzione sarà adottata in via provvisoria per la struttura di chirurgia, una volta che il dottor Paolo Castagnoli, che per sua scelta professionale si trasferirà all’ospedale di Spoleto, avrà ufficialmente comunicato le sue dimissioni, si presume nei prossimi giorni.

“Quindi, – prosegue il direttore generale – non c’è nessuna intenzione da parte della Regione Umbria e dell’azienda sanitaria di ridimensionare Medicina e Chirurgia e in generale di depotenziare l’ospedale di Pantalla. Al contrario, stiamo investendo per rafforzare l’intera struttura in termini di professionalità, servizi e miglioramento degli standard qualitativi.

A breve, per esempio, sarà potenziata anche l’attività di ortopedia con l’apertura di un ambulatorio ortopedico al Pronto Soccorso. L’ospedale di Pantalla resterà un punto di riferimento per la sanità di tutto il Distretto della Media Valle del Tevere e dell’azienda”.