BREAKING NEWS

Musica Disonesta, Miti e racconti dall’Umanesimo, il CD dell’Ensemble Anonima Frottolisti

Concerto di presentazione il 27 gennaio 2013 alle ore 17,30 all’Auditorium S. Antonio di Assisi

Domenica 27 gennaio all’Auditorium “Sala Padre Evangelista Nicolini”- S. Antonio di Assisi (ore 17,30), Anonima Frottolisti, ensemble di musica antica, presenta il disco “Musica disonesta. Miti e racconti dall’Umanesimo” (edizioni Tactus). In occasione della presentazione, organizzata dall’Associazione Ritmi, l’ensemble proporrà un vero e proprio concerto con le musiche presenti nel cd e sarà lieto di offrire un aperitivo a tutti gli intervenuti.

Il disco, racconta quella parte dell’Umanesimo musicale italiano in cui predomina la contaminazione tra lo scritto e l’orale, si basa essenzialmente sulle forme musicali che caratterizzarono la canzone popolare italiana tra il XV secolo e gli inizi del XVI: frottole, villotte, strambotti, barzellette opportunamente arrangiate per voci e organico strumentale rigorosamente dell’epoca. Vera e propria rarità nel panorama della discografia della musica antica, questo lavoro discografico è il frutto di una lunga attività lavoro di ricerca dell’Ensemble Anonima Frottolisti, basato sull’analisi e sulla comparazione di testi e musiche, stampe e manoscritti coevi conservati in diverse biblioteche d’Europa.
Il gruppo, che ha scelto Assisi come luogo dove incontrarsi per lavorare sulla musica, sui testi e sulla prassi esecutiva antica, è composto prevalentemente da musicisti umbri, alcuni dei quali insegnanti all’Accademia di arti antiche Resonars di Assisi: Massimiliano Dragoni (salterio e percussioni antiche) e Luca Piccioni (liuto e voce) sono i fondatori del progetto, al quale, subito dopo si sono uniti Emiliano Finucci (viola da braccio e voce), Fabrizio Lepri (viola da gamba), Daniele Bocchini (trombone rinascimentale) e a seguire Ludovico Mosena (ghironda e flauto), Marco Ferrari (flauti e bombarda), Andrea Angeloni (trombone rinascimentale), Simone Marcelli (voce), Mauro Presazzi (voce), Luigi Germini (trombone rinascimentale), Alessio Nalli (flauto e bombarda) e la giovane Giulia Testi (liuto).

Dal 2008, anno in cui si è costituito, l’Ensemble Anonima Frottolisti si è esibito in Italia, Svezia, Slovenia, Francia, Croazia, Bosnia, anche all’interno di importanti festival di musica antica come “Musica Cortese” (Friuli Venezia Giulia), “Dvigrad Festival” (HR), “Notte bianca della musica antica di Zagabria” (HR), “Festival di Musica Sacra” (Bosnia). Ha partecipato alla realizzazione delle musiche oltre alla presenza scenica in vari episodi della prima e seconda serie televisiva “I Borgia” in onda dal 2011 su Sky Cinema1, oltre alla sonorizzazione di alcune scene della prima docu-fiction sulla nascita del Francescanesimo prodotta da Laurus Production.

Il sito