BREAKING NEWS

Mirandola, un anno dopo: una città per gustare

Il centro storico della città torna a vivere dopo il sisma del 2012 con un programma di eventi che punta su gastronomia e musica

La gastronomia sarà protagonista del programma di eventi organizzato a Mirandola (Modena) ad un anno dal devastante sisma che ha sconvolto l’Emilia. Con il titolo di “Mirandola, una città per me” torna in centro storico dal 16 al 20 maggio, l’evento che coniuga gastronomia e spettacolo sospeso 12 mesi fa proprio a causa dei devastanti eventi sismici. L’obiettivo di questa speciale edizione è quello di ridare vita al centro storico pesantemente danneggiato e poche cose come la buona cucina sono in grado di creare occasioni di convivialità che possono far apparire più vicino il ritorno alla normalità.

Sono tanti i caseifici, i salumifici e le acetaie che hanno subito danni devastanti a causa del sisma di un anno fa ma, in Emilia, una terra dove gastronomia, cultura, ed economia si sposano quotidianamente, nessuno si è arreso davanti alla tragedia. In questo importante momento di ripartenza si è quindi deciso di valorizzare le eccellenze del territorio, gastronomia in primis.

L’area gastronomica sarà gestita dall’Unione Cuochi Estensi con gli chef che, dopo essersi messi a disposizione come volontari nei drammatici giorni dopo il terremoto per lavorare nelle cucine di molti campi, stanno ora costituendo la Squadra Emergenza della Federazione Italiana Cuochi. Per la preparazione dei piatti verranno utilizzati prodotti delle aziende del territorio, fra cui quelle aderenti a Terre Mosse, la Rete di Imprese danneggiate dal sisma.

I menu saranno vari e tutti all’insegna dei tipici sapori emiliani: dalla pasta fatta in casa con ragù alla bolognese, ai tortelloni di zucca e di ricotta, salumi con tigelle, borlenghi e gnocco fritto passando per degustazioni di parmigiano e aceto balsamico, senza dimenticare un buon bicchiere di Lambrusco. Il programma dell’area gastronomica proporrà anche incontri con gli chef e gare di cucina. Questi alcuni appuntamenti: sabato si terrà una gara di sfoglia mentre domenica si svolgerà una competizione ai fornelli con una spesa improvvisata e al risparmio; sempre domenica è in programma un’iniziativa dedicata ai bambini che prepareranno e gusteranno la merenda tutti insieme nella piazza della città.

Per scoprire i tanti eventi in programma www.mirandola-per-me.it

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone