BREAKING NEWS

Luoghi Invisibili 2018, grande apertura con il sindaco Andrea Romizi

Causa pioggia slittano al prossimo weekend il trekking urbano compostellano, la visita alla tomba dello Sperandio e la Pelosissima. Si ricorda che tutte le visite, anche quelle gratuite, vanno prenotate al 329-8282214

Perugia, 06 ottobre 2018 – Apertura alla grande per Luoghi Invisibili 2018 insieme al sindaco di Perugia Andrea Romizi. Da perfetto “padrone di casa”, il primo cittadino di Perugia, insieme a Francesco Vignaroli, in veste di guida oltre che di consigliere comunale, ha illustrato i segreti di alcune stanze di Palazzo dei Priori che non sono normalmente aperte o frequentate dal grande pubblico. Si è iniziato con la sala Rossa per passare poi alla sala Gialla e a quella Verde, cioè l’ufficio del sindaco. Non sono mancate le curiosità relative agli affreschi e alla vita passata del palazzo simbolo della città. Il percorso è proseguito poi nella sala del Consiglio, nella sala Falcone e Borsellino (l’attuale sala della Giunta) fino alla sala dei Sindaci, per concludersi all’interno della Sala della Vaccara, l’antico ufficio del catasto. L’iniziativa, la prima delle visite guidate con i padroni di casa che contraddistingue l’edizione 2018 di Luoghi Invisibili, ha richiamato 40 visitatori, perugini e non solo, affascinati dall’idea di conoscere più da vicino Palazzo dei Priori e, soprattutto, di avvicinare l’eccezionale guida della giornata. Il sindaco si è mostrato interessato e divertito e non si è sottratto alle numerose domande dei partecipanti.

Dopo un sabato un po’ penalizzato dalla pioggia (tra visite alle chiese di Don Nello e alla Torre di Porta Sant’Angelo e l’apertura straordinaria della Chiesa della Compagnia della Morte in piazza Piccinino), nel programma della domenica sono previste alle ore 9 la visita alle torri con l’associazione Priori (prenotazione presso IAT o tel. 0755736458 – 0755772686) e nel pomeriggio le apprezzatissime visite ai monasteri di Sant’Agnese, della Beata Colomba e di Santa Caterina e le soffitte del complesso di San Domenico (entrambe alle ore 15,30). Famiglie e bambini sono invitati alle ore 16 nel Chiostro della Cattedrale di San Lorenzo in piazza IV Novembre per il gioco in piazza Acropolis.

Le visite del sabato annullate a causa delle condizioni meteorologiche non favorevoli (come la visita alla tomba dello Sperandio il trekking urbano compostellano) saranno recuperate nel secondo weekend di Luoghi Invisibili (12-14 ottobre). Causa pioggia anche la Pelosissima, la passeggiata domenicale nel centro storico in compagnia dei propri cani, slitta a domenica 14 ottobre, sempre con partenza alle ore 10,30 dai Giardini Carducci.

Informazioni e prenotazioni al 329-8282214.