BREAKING NEWS

Il dottor Mecarelli nel consiglio direttivo della S.I.C.U.T.

Terni, 20 gennaio 2015 – Valerio Mecarelli, responsabile della struttura interdipartimentale di Chirurgia d’Urgenza dell’Azienda ospedaliera Santa Maria di Terni è stato chiamato a far parte del consiglio direttivo della Società Italiana di Chirurgia d’Urgenza e del Trauma (SICUT), che riunisce circa 400 chirurghi di tutta Italia che si occupano principalmente di problematiche chirurgiche connesse a situazioni di emergenza ed urgenza.

Il direttore generale dell’Azienda ospedaliera di Terni Andrea Casciari si congratula con il dottor Mecarelli ed esprime soddisfazione per la nomina che gli è stata conferita, come sottolineato anche dal presidente della SICUT Franco Stagnitti, professore ordinario di chirurgia all’Università La Sapienza di Roma, per i meriti riconosciuti alla sua attività scientifica e chirurgica.

Il dottor Valerio Mecarelli ha organizzato numerosi convegni regionali e nazionali in tema di urgenza, collaborando alla stesura di alcune linee guida della SICUT, in particolare quelle riguardanti il trattamento non operativo dei traumi (TNO), in collaborazione con i maggiori centri italiani di chirurgia d’urgenza: Milano, Bologna, Cesena, Roma, Napoli, Bari. Il TNO è un protocollo diagnostico terapeutico che all’ospedale di Terni viene applicato già da due anni per i traumi addominali con compromissione degli organi interni più importanti come fegato e milza al fine di evitarne l’asportazione parziale (per il fegato) o totale (per la milza), con enorme beneficio per i pazienti in termini di salute e qualità della vita. Il dottor Valerio Mecarelli svolge inoltre attività chirurgica d’elezione, nell’adulto e nel bambino, nella struttura complessa di Chirurgia generale e delle Specialità chirurgiche diretta dal prof. Nicola Avenia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone